Lutto nel ciclismo per la scomparsa di Celestino Vercelli: dopo la bici diventa imprenditore di successo

È scomparso a 74 anni Celestino Vercelli, gregario di molti campioni, diventato imprenditore dopo dieci stagioni da professionista del ciclismo. Quando smise di correre si dedicò alla realizzazione di scarpe e abbigliamento per la corsa, scarpe indossate da grandi campioni come l’irlandese Stephen Roche e Marco Pantani.

Lo ricorda il sindaco di Valdengo, Roberto Pella: “Sono profondamente rattristato: oltre ad essere un grande sportivo era anche mio parente, sposato con mia cugina. Ha saputo portare in alto il nome di Valdengo e del nostro territorio. Ha messo in piedi un’azienda di successo e fatto scoprire le scarpe Vittoria in tutto il mondo. Mi stringo con dolore alla moglie Ileana e ai figli Veronica e Edoardo”.