Una donna è stata aggredita e palpeggiata in pieno centro a Torino

Ieri sera, venerdì 27 novembre, una donna è stata aggredita alle spalle e palpeggiata in pieno centro a Torino, mentre tornava a casa dal lavoro.

Fortunatamente le urla della vittima hanno messo in fuga l’aggressore, ed hanno attirato un pattuglia dei carabinieri che era nei paraggi per verificare il rispetto delle norme anti-covid, che ha accorso subito la donna. Grazie alla descrizione data dalla vittima i carabinieri hanno immediatamente iniziato la caccia all’aggressore, un 27enne, fermato ed arrestato per violenza sessuale poco dopo.



In questo articolo: