Picchiava con calci e schiaffi la moglie, arrestato a Chieri

I Carabinieri della sezione di Chieri hanno arrestato nella giornata di ieri, 8 dicembre, un uomo di 40 anni per maltrattamenti e violenze ai danni della moglie.

A dare l’allarme sono stati i vicini che, sentendo le urla per un nuovo litigio, hanno immediatamente avvisato i militari. Arrivati sul posto, i carabinieri hanno fatto irruzione nell’abitazione dei due, cogliendo sul fatto l’uomo intento a tenere per la gola la vittima e a colpirla con degli schiaffi.
Dopo aver arrestato l’uomo, la donna in caserma ha affermato come i maltrattamenti ed i pestaggi andassero avanti da mesi e per i motivi più futili e come lei non abbia mai avuto il coraggio di denunciare.