Una donna a Torino tenta di rapinare una farmacia per farsi dare dei medicinali senza prescrizione

Una donna di 36 anni è stata arrestata dai carabinieri per aver tentato di rapinare una farmacia armata di pistola giocattolo, senza tappo rosso, per farsi dare dei medicinali per cui è necessaria la prescrizione per la somministrazione. I carabinieri sono stati avvisati da alcuni clienti che usciti dalla farmacia sono riusciti ad avvisarli.

A Moncalieri invece i militari dell’Arma hanno arrestato due uomini sospettati di essere i rapinatori di un pizzaiolo lo scorso 10 gennaio. La rapina è avvenuta in piazza Bengasi, vicino alla fermata dell’autobus dove i rapinatori hanno minacciato la vittima con e si sono fatti consegnare 80 euro, la paga della giornata. Il giorno dopo, alla stessa ora e luogo il pizzaiolo aveva riconosciuto i due rapinatori che stavano aspettando un’altra vittima e ha chiamato i carabinieri.