A Torino aumenteranno le multe nel 2021: “Il 30% in più rispetto al 2019”

Nel 2021 a Torino dovrà esserci un incremento delle multe del 30%, nonostante la pandemia. A chiederlo e messo nero su bianco è il piano esecutivo di gestione, per l’anno in corso, comparso negli uffici della Polizia Municipale di Torino. A denunciare questo fatto è il sindacato autonomo della polizia municipale, Csa-Cisal, attaccando il capo della Polizia Municipale Emiliano Bezzon, che avrebbe richiesto un aumento del 30% delle multe rispetto al 2019, non il 2020 anno in cui è scoppiata la pandemia e quindi in seguito ai lockdown il numero di sanzioni è drasticamente calato. Dal sindacato autonomo dei civich, arriva un’accusa diretta e precisa: “ci ha trasformati in gabellieri“.



In questo articolo: