Meteo in Piemonte, aria fredda per il fine settimana pasquale

Le alte temperature hanno le ore contate:  l’alta pressione nord africana che sta determinando sul Piemonte  temperature al di sopra delle medie stagionali è sta per finire.

Nella giornata di oggi infatti una perturbazione dalla Russia si è diretta verso la nostra penisola. L’aria fredda ad essa associata sarà causa di un modesto e temporaneo peggioramento del tempo dalla sera di oggi e per le prime ore del mattino di domenica. Atteso, dunque, un aumento della copertura nuvolosa sui rilievi con deboli rovesci associati in rapido esaurimento nelle prime ore del mattino di domenica, mentre altrove il cielo sarà parzialmente nuvoloso.

Già nel corso della mattinata della domenica di Pasqua sono previste ampie schiarite su tutta la regione, ma da segnalare sarà il calo delle temperature che si verificherà a seguito del transito dell’aria fredda sulla nostra regione. Attesi cali termici fino a 8/10 gradi delle temperature massime rispetto ai valori anomali di questi giorni.

Lunedì di Pasquetta tempo stabile e cielo irregolarmente nuvoloso al mattino; sui settori montani, invece, la copertura nuvolosa sarà in graduale aumento nel corso del pomeriggio



In questo articolo: