Torino, la sindaca Appendino incontra i rappresentanti di Confesercenti: “Maggiori e più veloci sostegni alle imprese”

Questo pomeriggio la sindaca Chiara Appendino e l’assessore comunale al Commercio, Alberto Sacco, hanno incontrato i rappresentanti dell’associazione di categoria del commercio.

Nel corso della riunione, il presidente di Confesercenti, Giancarlo Banchieri, ha illustrato le proposte avanzate dall’associazione nell’ambito della campagna ‘Portiamo le imprese fuori dalla pandemia” e chiesto alla sindaca e all’assessore di attivarsi con il Governo per sollecitare l’assegnazione di maggiori e più veloci sostegni alle imprese e la predisposizione di un piano vaccinale adeguato alla necessità di superare al più presto la condizione di emergenza sanitaria e, di conseguenza, in grado di permettere la riapertura di tutte le attività economiche.

“Concordiamo con quanto propone Confesercenti – sottolinea l’assessore al Commercio, Alberto Sacco – e, sia come Amministrazione comunale e sia attraverso l’associazione nazionale dei comuni, ci impegniamo a sostenere con il Governo le istanze della categoria. Per parte nostra – aggiunge Sacco – cercheremo di garantire sino alla fine dell’attuale mandato amministrativo la gratuità del suolo pubblico per le occupazioni straordinarie relative a bar e ristoranti”.



In questo articolo: