A Torino 71enne aggredisce il figlio ferendolo con due coltelli, arrestato

I Carabinieri di Torino, nel quartiere Lingotto, hanno arrestato un uomo di 71 anni che in seguito ad una violenta lite con il figlio convivente, lo ha aggredito con due coltelli da cucina, provocandogli due ferite superficiali al braccio sinistro e al volto. L’intervento tempestivo dei militari che hanno bloccato il 71enne ha evitato che la lite potesse trasformarsi in un episodio dai contorni ben più gravi e tragici. Per il figlio 51enne è stata disposta una prognosi di pochi giorni in seguito alle contusioni e alle ferite riportate in seguito alla lite.



In questo articolo: