Vigone, non raccoglie la cacca del cane: ripresa dalle telecamere e multata

Ieri mattina presto a Vigone una padrona di un cane ha fatto finta di niente e non ha raccolto la cacca del cane, lasciandola sull’asfalto vicino all’ufficio postale. Il gesto è stato ripreso dalle telecamere di controllo del territorio e la padrona è stata rintracciata dalla Polizia Municipale che l’ha multata per 100 euro. Le deiezioni canine sono un problema sentito e perciò sono in azione nel paese diverse fototrappole messe in diversi punti strategici della cittadina. Sono controllati particolarmente il centro paese e i portici, i giardini della stazione e l’area davanti al Museo del Cavallo.



In questo articolo: