Biella, 61enne muore dopo 4 giorni dal vaccino Johnson & Johnson: disposta l’autopsia

Un uomo di 61 anni della Vallemosso è deceduto ieri, sabato 15 maggio, nel pomeriggio dopo che quattro giorni prima aveva ricevuto il vaccino monodose della Johnson & Johnson. Ad avvertire i carabinieri sono stati i familiari e i militari hanno avvisato la Procura che ha aperto un’inchiesta. Il magistrato di turno ha disposto l’autopsia del corpo dell’uomo per verificare eventuali connessioni tra somministrazione del vaccino e la morte.

Nel Biellese sono avvenuti altri due decessi a poco tempo da un vaccino ma l’esame necroscopico disposto anche per quei due casi non ha trovato nessuna correlazione.