Alpinista travolto dai sassi sul Monviso: è gravissimo

Nella giornata di oggi, 29 luglio, un escursionista mentre si trovava sulla via normale per l’ascesa al Monviso è stato colpito all’improvviso da una scarica di sassi. Immediatamente sono stati attivati i soccorsi sul massiccio del Re di Pietra, quando uomo si trovava a monte del bivacco Andreotti, sopra il 3200 metri. I sassi che hanno travolto l’escursionista lo hanno ferito in maniera molto grave alla testa. Dopo essere stato immobilizzato e caricato in barella, l’uomo è stato trasportato all’ospedale Santa Croce di Cuneo con un codice rosso, di massima urgenza.



In questo articolo: