Epidemia a Scopa in Valsesia: 50 le persone colpite

Una forma epidemica gastrointestinale ha colpito il comune di Scopa, in provincia di Vercelli. Sono 50 le persone che più o meno contemporaneamente, hanno accusato dissenteria ed episodi di vomito. La Asl sta indagando sulle possibili motivazioni, tra le più papabili c’è quella che ricondurrebbe ad un inquinamento dell’acquedotto. Fortunatamente nessuno ha avuto sintomatologie più gravi, tantomeno sono risultati positivi al covid. Intanto sono in corso delle analisi per capire se ci siano problemi di contaminazione della rete idrica.



In questo articolo: