Primario di Malattie Infettive partecipa alla manifestazione No Pass, L’Azienda Ospedaliera Universitaria avvia procedura disciplinare

L’Azienda Ospedaliera Universitaria di Novara ha aperto un procedimento disciplinare nei confronti di Pier Luigi Garavelli, il primario di Malattie Infettive che sabato ha preso parte alla manifestazione ‘no pass’ ad Alessandria.

Al termine dell’istruttoria – i tempi sono di 120 giorni massimi – verrà deciso se proscioglierlo o comminargli una sanzione.

Nei giorni scorsi il medico si è difeso sostenendo di essere capitato per caso al corteo e di essere intervenuto per portare ai manifestanti gli elementi della comunità scientifica.