A Torino una donna va a vaccinarsi e lascia un biglietto: “Ho bisogno di voi. Sono vittima di violenza”

Nei giorni scorsi una donna è stata convocata per ricevere l’inoculazione di una dose di vaccino contro il coronavirus covid19. Arrivata sul posto la donna dopo aver seguito tutto l’iter per vaccinarsi ad un certo punto ha lasciato un biglietto, abbandonato sul tavolo al termine del colloquio, con su scritto: “Ho bisogno di voi, sono vittima di violenza”. A trovare il foglietto con la richiesta d’aiuto è stata un’ infermiera che ha letto il messaggio, ma la signora era già andata via, ma nel biglietto, aveva lasciato scritti nome e cognome.
Immediatamente è stata avvertita la polizia che ha avviato le indagini e contattato la donna.