100 profughi dall’Afghanistan in arrivo a Settimo Torinese

Saranno circa un centinaio i profughi in fuga dall’Afghanistan che verranno accolti a Settimo Torinese. I profughi, soprattutto famiglie, saranno accolti al centro polivalente ‘Teobaldo Fenoglio’ dove osserveranno la quarantena sanitaria necessaria, prima di essere smistati nei comuni piemontesi, una ventina, che si sono offerti di ospitarli, tra i quali si è appena aggiunto Nichelino.

Il ‘Fenoglio’ di Settimo, realizzato dove un tempo erano ospitati gli operai impegnati nella costruzione della ferrovia ad alta velocità Torino-Milano, è un centro di accoglienza dal 2008 e da dieci anni è gestito dalla Croce Rossa Italiana.