Novara, smantellata baby gang composta da 12 minorenni: denunciati

Dodici minorenni di Novara tra i 12 e i 17 anni sono stati denunciati e indagati per percosse, lesioni aggravate, violenza privata, minaccia e rapina. Le indagini dell’operazione “Quiet adolescence” sono partite a luglio scorso dopo che a maggio e giugno alcuni genitori preoccupati per i propri figli hanno sporto denuncia.

I controlli, effettuati esaminando profili Facebook e Instagram, hanno portato all’indagine di 12 minorenni che agivano tra via XX Settembre e il Parco dei Bambini accerchiando in gruppo i coetanei, malmenandoli e rubando quello che trovavano tra cui una collanina d’oro. I giovanissimi saputo della denuncia hanno minacciato le vittime prima sui social e poi di persona. La polizia sta concentrando la sua attenzione su tre soggetti considerati i capi della baby gang, sequestrando loro i cellulari per avere ulteriori prove.



In questo articolo: