Ventimiglia, salvato dai carabinieri cane che vagava sul cavalcavia

I Carabinieri della Stazione di Ventimiglia Alta hanno salvato in Liguria un cane da caccia di media taglia che vagava sul cavalcavia che da Largo Torino conduce verso il Col di Tenda.
E’ successo ieri pomeriggio, lunedì 30 agosto. L’animale stava attraversando continuamente la strada mettendo in pericolo se stesso e gli utenti della strada.

Giunti sul posto i carabinieri  hanno rallentato il traffico segnalando le difficoltà ai veicoli in arrivo. Pochi istanti dopo, il cane si è accasciato al suolo, forse per stanchezza o disidratazione. Avvicinato e recuperato, l’animale è stato affidato a una Cooperativa di Sanremo attivata tramite il servizio veterinario dell’ASL1.

Il padrone dell’animale – a cui era scappato il giorno del ritrovamento – ne è rientrato in possesso nel pomeriggio.



In questo articolo: