Juventus sconfitta al Maradona di Napoli, è 2-1: a Morata rispondono Politano e Koulibaly

La Juventus esce sconfitta dallo stadio Diego Armando Maradona di Napoli. Gli azzurri si impongono per 2-1. Nel primo tempo la squadra di Allegri passa in vantaggio grazie alla rete al Morata al decimo.
Nella ripresa però la Juve sembra calare soprattutto dal punto di vista fisico, il Napoli guadagna campo e agguanta il pareggio al Politano al 57°. Il gol vittoria è firmato da Koulibaly all’88°. Bianconeri che restano ad un punto in classifica su tre partite.



In questo articolo: