Ha picchiato un gendarme francese: mandato d’arresto europeo per Emilio Scalzo, attivista NoTav

Emilio Scalzo, 66 anni, storico attivista NoTav è stato arrestato nella giornata odierna dai Carabinieri di Bussoleno in ottemperanza al mandato di arresto europeo emanato dalle autorità francesi dopo che, nel maggio scorso, durante una manifestazione partita da Claviere e sconfinata in territorio francese, Scalzo aveva preso a bastonate un gendarme procurandogli ferite guaribili in 45 giorni.

Il movimento NoTav ha indetto per questa sera alle 18:30 a San Didero un presidio di solidarietà nei confronti di Scalzo.