Meteo, domani previsti rovesci e temporali in particolare sul Piemonte orientale

Arrivano le prime  piogge in Piemonte anche se persiste ancora il caldo e un tasso di umidità elevato. Lo rileva l’Arpa, l’agenzia regionale per la protezione ambientale.

Che continua: ” Una saccatura atlantica, estesa dal Mare del Nord alla Penisola Iberica, avanza gradualmente sul Mediterraneo e l’Italia centro-settentrionale, porta aria mite e umida da sudovest sul Piemonte, con nuvolosità e precipitazioni sparse e intermittenti già dalla mattinata odierna. Oggi  la regione è ancora interessata dalla parte caldo-umida della perturbazione (lo zero termico resta su quote elevate intorno ai 3900-4000 m), e l’instabilità rimane ancora moderata. Le precipitazioni più significative oggiinteressano soprattutto l’alto Piemonte e transiteranno sulle pianure settentrionali nella prossima serata, mentre anche sul crinale appenninico i rovesci e temporali dal versante ligure potranno sfociare sulle zone piemontesi limitrofe, in particolare nel corso della notte”.

Continua l’Arpa:

Domani l’arrivo dell’aria più fredda in quota, associata alla bassa pressione, provocherà instabilità più diffusa, seppur sempre a carattere sparso e intermittente. Le precipitazioni, a carattere di rovescio o temporale, interesseranno più significativamente il Piemonte orientale, dal Verbano all’Appennino. Allerta gialla per temporali, che localmente potranno dare luogo a forti rovesci e raffiche di vento sul verbano e sullo Scrivia.

Un veloce passaggio temporalesco si avrà anche sulle restanti pianure nel primo pomeriggio di domani: seguirà un temporaneo miglioramento per la giornata di venerdì.



In questo articolo: