Il Laboratorio Museo Tecnologicamente di Ivrea avrà una nuova sede in via di Vittorio 29

Il Laboratorio Museo Tecnologicamente di Ivrea avrà una nuova sede dopo aver rischiato la chiusura per mancanza di spazi.

Si tratta della ex Fonderia Olivetti di Via Di Vittorio 29, ex sede di Manitalidea l’azienda di facility management in amministrazione straordinaria.
L’inaugurazione della nuova sede è prevista per fine ottobre dopo la fine dei lavori di ristrutturazione e il trasferimento delle collezioni e il loro allestimento.
Recentemente il sindaco d’Ivrea Stefano Sertoli e il presidente della Fondazione Natale Capellaro Luciano Iorio. hanno visitato la nuova sede e hanno espresso soddisfazione per lo stato avanzato della ristrutturazione
interna. Il Presidente Iorio ha ringraziato i Commissari straordinari del Gruppo Manitalidea e tutta l’azienda per la collaborazione dimostrata.
Le due delegazioni hanno confermato la volontà di sviluppare la collaborazione stabilita nel Protocollo d’intesa per lo sviluppo e realizzazione delle attività di
valorizzazione culturale previste nel Piano di Gestione del Sito Patrimonio Mondiale Unesco Ivrea cittò industriale del XX secolo
A questo proposito la Fondazione Capellaro ha espresso l’obiettivo di rendere disponibile la propria sede per le attività delle istituzioni, delle scuole, delle
associazioni e per gli eventi organizzati dalle imprese del territorio.
Luciano Iorio ha sottolineato che nel periodo 2017-2019 ben 10.225 giovani provenienti da tutta Italia insieme a 3.667 adulti hanno frequentato i laboratori didattici e
visitato il Museo che promuove la memoria della civiltà industriale della città e ha ringraziato tutti i collaboratori e i volontari di “Tecnologic@mente Amici” che contribuiscono alla ideazione e svolgimento delle attività.