Malore per il candidato sindaco Paolo Damilano, sospesi gli impegni di campagna elettorale a Torino

Il candidato sindaco di Torino Paolo Damilano ha accusato un malore questa mattina. Su indicazione dei medici sono stati sospesi tutti gli appuntamenti della campagna elettorale per 24 ore. Le sue condizioni non sono preoccpanti.

Damilano è il candidato sindaco di Torino Bellissima, appoggiato da Lega e Fratelli d’Italia. I sondaggi lo danno in testa.

Sono subito arrivati gli auguri degli avversari nella corsa elettorale.



In questo articolo: