Muore per lo shock dopo avere trovato 3 rapinatori in camera da letto a Montegrosso d’Asti

Una donna di 70 anni, Mirella Badella, è morta in ospeale ad Asti alcuni giorni dopo essere stata ricoveata in stato di shock per una rapina subita. La donna, che viveva a Montegrosso d’Asti è stata svegliata nella notte ed ha trovato nella sua camera da letto tre rapinatori.

I tre hanno intimato a lei e al marito novantenne di consegnare soldi e preziosi. Il bottino è stato di poco conto ma la donna ha accusato un malore ed è stata ricoverata in ospedale al Caardinal Massaia di Asti, dove è deceduta qualche giorno dopo. Ora è caccia ai responsabili.



In questo articolo: