Due milioni di euro come anticipo di indennizzo alle famiglie colpite dall’incendio di Palazzo Lagrange in piazza Castello a Torino

Reale Mutua ha riconosciuto un anticipo di indenizzo di due milioni di euro alle famiglie coinvolte negli incendi che hanno interessato i due condomìni di Palazzo Lagrange, a Torino, e del grattacielo Torre dei Moro, a Milano, verificatisi a pochi gioni di distanza.

La Compagnia fa sapere che si sta impegnando con tutti gli attori coinvolti per una rapida gestione dell’emergenza.

“Esprimiamo la nostra vicinanza a tutte le famiglie coinvolte – afferma in una nota Andrea Bertalot, vicedirettore generale di Reale Group – Reale Mutua, in linea con i principi mutualistici che da sempre guidano il suo modo di fare impresa, non farà mancare disponibilità e sensibilità a tutti coloro che stanno vivendo questo momento di difficoltà e disagio. Abbiamo avviato infatti fin da subito un dialogo con tutte le parti coinvolte, per comprendere le esigenze delle famiglie e per trovare insieme il percorso migliore”.



In questo articolo: