Torino. Candidati sindaco Lo Russo e Damilano firmano impegno per lavoratori ex Embraco

“Mettere in atto tutto ciò che è nelle facoltà di sindaco metropolitano per difendere il diritto al lavoro dei 391 lavoratori ex Embraco per evitare i licenziamenti e la disoccupazione”. È l’impegno sottoscritto questa mattina con gli ex dipendenti dell’azienda di Riva di Chieri in presidio permanente da mesi in piazza Castello, dai due candidati a sindaco di Torino, Stefano Lo Russo per il centrosinistra e Paolo Damilano per centrodestra e Torino Bellissima.



In questo articolo: