Ivrea caccia la Garante per i detenuti Paola Perinetto dopo il post su Draghi e Battisti

Con 13 voti a favore e un astenuto, il consiglio comunale di Ivrea ha approvato la mozione per sostituire Paola Perinetto, la Garante comunale per i detenuti, finita nella bufera dopo il post su Facebook con il quale paragonava il premier Mario Draghi a Cesare Battisti.

Per quel post la Procura di Ivrea, dopo aver ricevuto via mail una denuncia, ha aperto un fascicolo, per il momento senza ipotesi di reato né indagati. Sulla stessa vicenda indaga anche la Digos di Torino.



In questo articolo: