Si è costituito uno dei due rapinatori che ha accoltellato un carabiniere a Torino, ha 16 anni

Si è costituito nella tarda serata di ieri uno dei due rapinatori fuggiti dopo aver accoltellato il brigadiere Maurizio Sabbatino nel corso di una rapina in una farmacia di Torino.

Si tratta di un ragazzo di 16 anni che ha deciso di presentarsi al commissariato di polizia Madonna di Campagna e nella notte è stato sottoposto a fermo. Intanto i carabinieri proseguono le ricerche del complice.

Sono stabili le condizioni di Sabbatino, 53 anni, ricoverato in ospedale.

Aggiornamento: si è consegnato anche il secondo rapinatore.



In questo articolo: