Basket, Derthona perde all’exta time a Trento

Sconfitta dopo un tempo supplementare per la Bertram Derthona Tortona sul campo della Dolomiti Energia Trentino: 85-80. I trentini salgono a 14 punti in classifica, confermandosi nelle posizioni di vertice della Serie A.

Per la Bertram, che vince la lotta a rimbalzo 46-39 e che distribuisce 25 assist contro i 9 dei trentini, è la quarta sconfitta consecutiva in trasferta.

Così coach Marco Ramondino al termine della gara: ʺComplimenti a Trento per la vittoria. La partita si è decisa sulla capacità di fare le scelte giuste nelle giocate decisive, aspetto su cui dobbiamo migliorare. In una gara punto a punto, avere una gestione più lucida e lineare è importante: non dobbiamo disunirci quando le cose non funzionano. In generale è necessario essere più decisi, abbiamo prodotto palle perse su passaggi consegnati che hanno aperto a canestri in contropiede di Trento. Questi errori, soprattutto in trasferta, fanno male perché tolgono la possibilità di fare un tiro e regalano transizioni rapide agli avversariʺ.

Dolomiti Energia Trentino-Bertram Derthona 85-80

(21-23, 44-34, 57-57, 76-76)

Tabellini:

Trento: Bradford 2, Williams 10, Reynolds 14, Conti ne, Forray 7, Flaccadori 24, Saunders 17, Mezzanotte 2, Ladurner, Caroline 9. All. Molin

Derthona: Mortellaro ne, Wright 7, Rota ne, Cannon 4, Tavernelli ne, Filloy 20, Mascolo 4, Severini, Sanders 8, Daum 14, Cain 7, Macura 16. All. Ramondino



In questo articolo: