Trofarello, blitz dei carabinieri alla festa di Natale in discoteca: decine di ragazzi senza mascherina

Almeno cinque giorni di chiusura per il locale “Il millionaire” di Trofarello, nell’hinterland di Torino, dopo il blitz dei carabinieri alla festa di studenti organizzata per le feste natalizie.

Il controllo avvenuto nella notte di Natale è seguito a una serie di segnalazioni sul fatto che nel locale non si rispettassero le disposizioni anticontagio, in questa come in altre feste studentesche organizzate negli scorsi fine settimana. Durante il blitz i carabinieri si sono trovati davanti 27  ragazzi senza mascherina nella zona del bar. La discoteca è sotto accusa anche per il mancato controllo da parte del personale dei Green Pass ai clienti, motivo per cui sono stati multati anche tre avventori che risultavano sprovvisti di certificazione verde.

Ma le irregolarità non finiscono qui: scoperti almeno sei lavoratori senza contratto di lavoro e altri tre pagati in contanti a fine serata; al bancone del bar venivano serviti alcolici ad alcuni minorenni ed erano stati installati impianti audiovisivi senza alcuna autorizzazione.

La discoteca resterà ferma fino a quando tutte le irregolarità non saranno sanate e, in ogni caso, scatterà, come previsto dall’ultimo decreto del governo, lo stop dal 30 dicembre per tutte le discoteche a livello nazionale fino a fine gennaio.