Rinviato il Campionato Regionale di Cross, avrebbe portato 1500 atleti a Torino

In considerazione all’evoluzione della situazione epidemiologica il Cross di Pedro, valevole come prima fase del Campionato Regionale di Cross, è stato rinviato a data da destinarsi. La manifestazione, gara di corsa campestre dedicata a Gianni Pedrini, indimenticato atleta e grande amico del Centro Universitario Sportivo torinese, era prevista domenica 16 gennaio presso il Parco Colonnetti di Torino.

Queste le parole del Presidente Riccardo D’Elicio: “Visto l’aggravarsi della situazione pandemica il CUS Torino, di comune accordo, ha richiesto di posticipare l’evento che avrebbe portato da tutto il Piemonte oltre 1.500 iscritti, appartenenti a tutte le categorie. È un momento difficile per tutti noi ma, ancora una volta lo sport, in particolare quello universitario, deve dare l’esempio. La sanità è in seria difficoltà ed è nostra responsabilità essere di supporto. Voglio quindi ringraziare tutte le persone che sono state coinvolte nell’organizzazione, la circoscrizione 2, l’Associazione Casa nel Parco, l’Associazione di Volontariato Primo Nebiolo, la Fidal Piemonte, i partner Reale e Battaglio”.



In questo articolo: