A Torino ci sono ancora 1.566 medici non vaccinati su 17.751 iscritti all’ordine

Sono 1.566 i non vaccinati su 17.751 iscritti all’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri di Torino. Gli accertamenti sono stati fatti sulla base di elenchi forniti dal Ministero della Salute settimana dopo settimana e, secondo l’Ordine, «questo comporta un lavoro estremamente lungo e complesso che assorbe gran parte dell’attività degli uffici perché gli elenchi inviati contengono esclusivamente l’informazione “vaccino eseguito/vaccino non eseguito”, senza approfondire tutte le possibili condizioni, come esenzione o differimento, avvenuta malattia, prenotazione della vaccinazione».

Inoltre l’ordine denuncia che questi elenchi non conterrebbero neanche le somministrazioni di vaccino all’estero né risolvono le anomalie di colleghi non più presenti negli albi. Gli uffici dell’Ordine stanno quindi contattando singolamente tutti gli iscritti risultanti ancora senza vaccino.



In questo articolo: