Nessuna responsabilità per la morte per Covid del bambino di 10 anni a Torino

L’autopsia ha confermato che il bambino di 10 anni di Nucetto morto al Regina Margherita di Torino è deceduto per il Covid-19. La rabdomiolisi che lo ho ucciso è stata causata dalla malattia e non sono emersi profili di responsabilità su cui indagare, pertanto il caso verrà ora archiviato come morte naturale.

Sono quindi stati autorizzati i funerali ce si svolgeranno sabato a Nucetto, dove è stato proclamatoo il lutto cittadino. La famiglia ha chiesto “rispetto per questo momento così doloroso”.



In questo articolo: