Feriscono un ragazzo col coltello per rubargli il telefono, arrestati a Torino

I carabinieri della compagnia Torino San Carlo e della stazione Po Vanchiglia hanno arrestato due giovani di 20 e 31 anni con l’accusa di essere gli autori di due rapine a mano armata.

La prima commessa ai danni di un uomo di 48 anni, minacciato con un coltello e obbligato a consegnare lo smartphone, la seconda ai danni di un 21enne, ferito con un coltello al petto nel tentativo di rubargli il telefono.



In questo articolo: