Salussola: Tar sospende lavori alla discarica di amianto

Il Tar del Piemonte, con una ordinanza che avrà validità fino all’11 maggio, ha sospeso in via cautelare i lavori per la realizzazione della nuova discarica di amianto a Salussola (Biella). Per quella data è fissata anche la prossima udienza.

La camera di consiglio ha ascoltato, durante l’ultima seduta, le ragioni sostenute da Legambiente, dalle aziende del territorio e dai comuni di Santhià e Carisio; alla fine il collegio giudicante ha valutato che “l’avvio delle attività di sbancamento e trasformazione del territorio costituisce una circostanza nuova che, anche alla luce delle rapide tempistiche di esecuzione delle fasi iniziali di sbancamento ed escavazione dell’area, comporta una significativa alterazione dello stato dei luoghi”.