Amazon apre ad Alessandria: oltre 120 i posti di lavoro a tempo indeterminato

Il deposito di smistamento Amazon di Alessandria è entrato ufficialmente in funzione nella giornata di oggi, 4 maggio2022. Il nuovo centro di smistamento consentirà di velocizzare le consegne soprattutto nelle province di Alessandria, Asti e Cuneo.
Il nuovo deposito di smistamento, che ha una superficie di circa 8.000 metri quadrati, creerà oltre 120 posti di lavoro a tempo indeterminato entro un anno dall’apertura tra operatori di magazzino e autisti dei fornitori di servizi di consegna che ritireranno gli ordini dal deposito e li consegneranno ai clienti finali.

“Negli ultimi dieci anni siamo diventati uno dei più importanti creatori di posti di lavoro in Italia e siamo davvero felici di investire nuovamente in questa Regione, dove siamo presenti ormai da diversi anni. Il deposito di Alessandria ci permetterà di offrire ai nostri clienti un servizio di consegna ancora più efficiente e creare nuovi posti di lavoro” ha dichiarato Gabriele Sigismondi, responsabile di Amazon Logistics in Italia.

“L’apertura ad Alessandria del nuovo deposito di smistamento di Amazon, segna un momento di ulteriore crescita dell’economia cittadina e di sviluppo in un settore, quello della logistica, in cui Alessandria è all’avanguardia a livello nazionale” commenta il Sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco. “La creazione di oltre 120 posti di lavoro qualificati conferma l’importanza del settore della logistica per l’equilibrio occupazionale della nostra Città”.



In questo articolo: