Muore intossicato dalle esalazioni di gas in una cascina di Castagnole Monferrato

Aveva posto un generatore a benzina per produrre energia elettrica da utilizzare con alcuni attrezzi ma non aveva considerato le esalazioni di gas che poteva produrre e queste hanno saturato il locale in cui si trovava facendolo svenire. Le cause del decesso di Enrico Demarie, 51 anni, di Casale Monferrato sono chiare: il gas l’ha fatto svenire e poi morire asfissiato. Nella stessa stanza del cascinale di frazione Valenzani a Castagnole Monferrato si trovava un pollo in gabbia che è anche lui morto, mentre due cani, soccorsi immediatamente dal servizio veterinario, potrebbero farcela. I vigili del fuoco stanno tutt’ora intervenendo per mettere in sicurezza l’area.