Il 10 luglio andrà in scena il Lunadora Park a Torino

Al via domenica 10 luglio la seconda giornata di LUNADORA PARK, il grande evento che anima e fa vivere il quartiere Aurora sul tratto di Lungo Dora Napoli, dalle 11 del mattino alle 11 di sera. Radio, installazioni di opere luminose, animazione, laboratori, musica, dj set, promozione sociale, workshop, sostenibilità, street art tour. Un’idea semplice che continua a mettere sul suo ricchissimo piatto un programma pensato per coinvolgere tutto il quartiere e chi, soprattutto, lo abita e vuole viverlo.

Quello del 10 luglio è il secondo di tre appuntamenti gratuiti che nascono grazie alla progettualità e all’entusiasmo di LUNADORA, uno dei vincitori del Bando ToNite della Città di Torino nato per migliorare la vivibilità, soprattutto nelle ore serali, del Lungo Dora torinese, una collaborazione tra isole aps, Locanda sul Fiume, Fondazione di Comunità di Porta Palazzo, Associazione Pigmenti e Asilo Bianco APS.
Il progetto ha iniziato le sue attività lo scorso novembre e sono tante le sinergie nate in questi mesi da e con gli abitanti del quartiere, con chi, passando semplicemente per strada, ha deciso di lasciare il suo segno durante un evento: vicini di casa che si vogliono raccontare, musicisti dal mondo, artisti, registi, commercianti, pensionati, una comunità che si riscopre come tale grazie ad attività con e per il quartiere.

LUNADORA PARK di domenica 10 luglio, patrocinato dalla Città di Torino, mantiene il suo cuore pulsante sul Lungo Dora Napoli davanti alla sede di due tra i partner coinvolti, isole e Locanda sul Fiume. Il tratto di Lungo Dora da corso Vercelli a via Mondovì sarà chiuso al traffico per permettere lo svolgimento di tutte le attività in programma che si alterneranno intorno al Photo Book Corner, centro nevralgico del progetto, unità mobile intelligente sotto gli alberi del Lungo Dora.



In questo articolo: