Accoltellò un passante, arrestato giovane per tentato omicidio

Lo scorso 15 luglio, a seguito di contrasti nati per futili motivi con i vicini, era sceso in cortile, nel quartiere Praia, Ad Asti, e aveva accoltellato un uomo estraneo ai fatti. Adesso il responsabile, un giovane residente nel quartiere, è stato arrestato dai carabinieri del nucleo investigativo di Asti. L’accusa per il giovane è di lesioni personali gravi e tentato omicidio.

La sera dell’aggressione il ragazzo, dopo aver colpito il passante e averlo ferito al volto gravemente, era rientrato nel suo appartamento lasciando a terra la vittima a cui aveva provocato il distacco del naso quasi per intero oltre alla lesione della parte superiore del labbro e della guancia sinistra.

Inoltre i carabinieri hanno eseguito il sequestro penale dell’appartamento del giovane, disposto per effettuare ulteriori accertamenti.



In questo articolo: