I sommozzatori salvano un bagnante che rischiava di annegare nel Ticino a Galliate

Intorno alle 18 di oggi, domenica 7 agosto, un bagnante si è immerso nelle acque del Ticino nei pressi del ponte di ferro di Galliate e non è più riuscito a tornare a riva sulla sponda lombarda. Individuato dai sommozzatori dei vigili del fuoco, il giovane di 23 anni è stato portato in salvo.

I soccorritori dell’Areu, Agenzia regionale lombarda di emergenza urgenza, hanno praticato le manovre di rianimazione sul 23enne che poi è stato trasportato in ospedale a Busto Arsizio in elicottero.

Foto di repertorio



In questo articolo: