Torino: si rompe un femore in casa, soccorso dopo due giorni

Brutto incidente in casa per un anziano di 83 anni, caduto nel proprio appartamento e, con un femore rotto, impossibilitato a muoversi. Il fatto è accaduto via Fossata, a Torino.

L’anziano, che aveva provato a urlare per chiedere aiuto, è rimasto sul pavimento di casa per due giorni. Per fortuna è stato salvato dagli agenti del commissariato di polizia Madonna di Campagna. La pattuglia è riuscita ad accedere all’appartamento, al terzo piano dello stabile, dal ballatoio prima dell’arrivo dei vigili del fuoco, a loro volta contattati.

L’uomo è stato ritrovato in stato di semi-incoscienza a terra sul pavimento del bagno di casa, con un femore rotto e in forte stato di disidratazione.

A lanciare l’allarme era stato il figlio, residente fuori regione e preoccupato perché il genitore non rispondeva alle chiamate.



In questo articolo: