Rapina da 25 mila euro alle poste di Reano

Un uomo, pistola in pugno e mascherina Ffp2 sul volto, si è presentato all’apertura delle Poste di Reano mercoledì mattina. L’ufficio era vuoto, il rapinatore ha minacciato la direttrice e si è fatto aprire le casse, raccogliendo circa 25 mila euro.

Si è poi allontanato con un’auto scura, dove forse lo attendeva un complice. Indagano i carabinieri.



In questo articolo: