Dalle zanzare il virus Usutu: identificato il primo caso in Piemonte

Il virus Usutu, chiamato così perché identificato per la prima volta nella zona del fiume Grande Usutu tra Sud Africa e Mozambico, è un virus della famiglia dei Flavivirus, analogo al virus West Nile. USUV è stato trovato nel sangue di un donatore di 46 anni di Asti da uno screening. Si tratta del primo caso in Piemonte e del terzo caso in Italia.

Trasmesso dalle zanzare all’uomo che ne è l’ospite casuale a fondo cieco, in realtà è molto rara l’infezione tra umani che avviene per trapianto o trasfusione di sangue infetto. I sintomi non sono molto specifici, con febbre, rash, itterizia, cefalea, e sintomi neurologici nei casi più gravi quali rigidità nucale, tremori alle mani e ipereflessia.

Trattasi comunque di una infezione aviaria che colpisce gli uccelli che ne sono il serbatoio, mentre nell’uomo può passare anche inosservato in quanto asintomatico.



In questo articolo: