Ubriaco, accoltella l’amico dopo una lite in casa a Carmagnola

Erano insieme nell’abitazione di uno dei due ieri sera a Carmagnola quando, ubriachi entrambi, hanno litigato ed il più giovane ha accoltellato il più anziano. E’ accaduto ieri sera intorno alle 20.30. Un uomo di 25 anni ha colpito con tre fendenti al torace l’amico di 43 anni, usando un coltello da cucina.

Sembra che la lite sia scoppiata per futili motivi, ma i carabinieri stanno verificando eventuali altre motivazioni. La persona ferita è stata ricoverata in ospedale, dove è in osservazione ma non in pericolo di vita. Il giovane è stato arrestato per tentato omicidio.



In questo articolo: