Trovato morto un cercatore di funghi di 88 anni sulle montagne di Giaveno

Un cercatore di funghi di 88 anni di Giaveno è stato trovato morto sulle montagne intorno alla cittadina della Val Sangone nella mattinata di oggi, mercoledì 26 ottobre. Le ricerche che hanno mobilitato numerose squadre tra vigili del fuoco e forze dell’ordine sono iniziate dalla serata di ieri, dopo che l’uomo non era tornato a casa. L’anziano fungaiolo è stato trovato intorno alle 11:30 grazie al supporto dell’elicottero Drago dei vigili del fuoco in frazione Monterossino vicino al torrente Sangone.

Sembra che la morte sia stata causata da un malore e non invece da una caduta.



In questo articolo: