Il comune di Alba da in concessione il bar del parco Tanaro, aperto il bando

Il Comune di Alba, allo scopo di valorizzare, riqualificare e migliorare la fruizione del Parco Tanaro, intende effettuare un’indagine finalizzata ad ottenere manifestazioni di soggetti interessati all’affidamento della concessione in uso e della gestione del chiosco-bar in legno, di proprietà comunale, collocato all’interno del parco, nonché dei servizi igienici attigui.

In tale struttura è previsto di svolgere attività di somministrazione alimenti e bevande nel rispetto di quanto previsto in materia di commercio su suolo pubblico. La concessione avrà la durata di sei anni, dalla data di stipulazione del contratto.

I soggetti in possesso dei requisiti richiesti, possono presentare istanza entro le ore 12:00 del 17 dicembre 2022, con le modalità indicate nel bando pubblico disponibile sul sito del Comune di Alba nella sezione Bandi di Gara e Contratti.

L’assessore ai Lavori pubblici Massimo Reggio: «L’amministrazione sta lavorando ad un progetto generale di valorizzazione e riqualificazione del parco Tanaro, che verrà condiviso con la cittadinanza attraverso le commissioni consiliari e il comitato di quartiere. Il bando per la gestione del chiosco ci sta a cuore per garantire presidio e servizi essenziali».



In questo articolo: