Torino, dopo 44 giorni muore lo scooterista dell’incidente con un furgone a Santa Rita

Erano troppo gravi i traumi provocati dall’incidente stradale avvenuto all’incrocio tra corso Sebastopoli con corso Agnelli e corso IV Novembre in Santa Rita a Torino e così dopo 44 giorni lo scooterista 48enne di origini egiziane è morto all’ospedale Cto.

Nella mattinata del 12 ottobre scorso lo scooter guidato dal 48enne si è scontrato con un furgone Mercedes Vito a centro incrocio. Subito erano evidenti le gravissime condizioni in cui versava l’uomo, e operato d’urgenza al Centro traumatologico ortopedico i medici non avevano sciolto la prognosi.

In corso le indagini della polizia locale sulla dinamica dell’incidente.



In questo articolo: