Inail Piemonte, ora lo sportello per lavoratori e aziende è anche on line

Terminata la prima fase di sperimentazione lo Sportello digitale fa il suo ingresso nelle sedi Inail del Piemonte, proprio mentre si stanno rilasciando nuove funzionalità dell’App Inail dedicata ai cittadini.

Attraverso lo Sportello digitale, lavoratori, aziende e intermediari possono prenotare un appuntamento con un funzionario Inail della sede competente direttamente dal portale Inail, scegliendo il giorno, l’orario, la tipologia di servizio e anche la modalità: in presenza presso la sede o da remoto. In caso di scelta di erogazione da remoto, è possibile, infatti, partecipare tramite riunione su Microsoft Teams.

In questa fase di avvio lo strumento può essere già utilizzato dagli utenti per richiedere informazioni circa la maggior parte dei servizi Inail come, ad esempio, per quanto riguarda le prestazioni a tutela del lavoratore, l’erogazione dell’indennità per inabilità temporanea, le rendite, oppure, per quanto riguarda la gestione del rapporto assicurativo, l’autoliquidazione e gli eventuali sconti.

È possibile inoltre richiedere informazioni circa i servizi forniti dall’Inail per la prevenzione, come i finanziamenti del bando ISI e gli sconti per le aziende che investono in sicurezza. Sono esclusi invece i servizi dell’area medica, pertanto non sarà possibile prenotare le visite presso i Centri medico-legali Inail.

Nei prossimi mesi l’App Inail per i cittadini renderà disponibili ulteriori servizi tra i quali il sistema eliminacode, attraverso la prenotazione da remoto del proprio posto in coda presso lo sportello e il download in PDF della certificazione unica.

“Attraverso lo sportello digitale e l’App Inail per i cittadini l’Istituto aggiunge nuovi canali di comunicazione per fornire all’utenza un servizio di prossimità digitale, senza perdere di vista il valore del contatto personale attraverso gli sportelli in presenza che infatti sono mantenuti presso tutte le sedi” afferma Giovanni Asaro, direttore regionale Inail Piemonte. “Inoltre lo sportello digitale tra gli strumenti on line è quello che più si avvicina allo sportello fisico – aggiunge Asaro – perché permette di dialogare, anche se attraverso uno schermo, con un funzionario Inail direttamente da casa propria: si raggiunge così l’obiettivo di facilitare i contatti e ridurre sensibilmente i tempi di attesa per gli utenti oltre ai disagi per gli spostamenti”.

Utilizzare lo Sportello digitale è facile: nel box qui sotto le risposte alle domande più frequenti sul suo utilizzo.

 



In questo articolo: