A Crova il Torchio d’Oro 2022, i complimenti da Cia Alessandria

Cia Alessandria si congratula con il socio Massimo Crova per essersi aggiudicato (ex aequo) il primo premio al Concorso Enologico Torchio d’Oro 2022, organizzato dal Comune di Casale Monferrato con la collaborazione dell’Istituto Luparia di San Martino di Rosignano Monferrato e l’approvazione del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.

Crova, titolare dell’omonima Azienda Agricola a Sala Monferrato, si è aggiudicato il Torchio d’Oro presentando il Monferrato Freisa 2021, il Barbera del Monferrato 2021 (due vini classici di una buona annata) e il Monferrato Rosso 2020, composto al 90% da Barbera e per il 10% da Aleatico; «lo chiamiamo il ‘vino del nonno’ perché appartiene ad una vigna vecchia acquistata dai frati, per cui si deve l’Aleatico in Monferrato», commenta il produttore.

Massimo Crova è anche tra i protagonisti di Mercato dei vini dei Vignaioli indipendenti 2022 a Piacenza Expo, il salone che ha riunito 873 cantine da tutta Italia (26-28 novembre) e ha ricevuto la visita in fiera da parte dell’assessore all’Agricoltura e Cibo della Regione Piemonte Marco Protopapa.

Complimenti a Crova da tutta la Cia!



In questo articolo: