Piazza Affari, il titolo Juventus apre al ribasso

Inevitabile apertura  al ribasso per il titolo della Juventus a Piazza Affari, ma per il momento (dopo mezz’ora di contrattazioni) non  c’è il preventivato crollo dopo le dimissioni del Cda.

Dato in preapaertura a -7% sta comunque reggendo, probabilmente anche grazie agli annunci immediati del nuovo direttore generale Scanavino, già ieri sera, e del nuovo Presidente Ferrero, stamattina prima dell’apertura delle Borse.

Aggiornamento: il titolo è stato sospeso per eccessiva volatilità.



In questo articolo: