Pinerolo: insetti nella pasta della mensa scolastica, protestano i genitori

Alcuni genitori hanno preferito ritirare i figli all’ora della mensa, altri invece hanno dato il pasto da casa dopo che alcuni bambini hanno trovato nella pasta in bianco della mensa scolastica delle camole, insetti che infestano gli alimenti. Il fatto è accaduto nella scuola primaria Lauro, di Abbadia alpina frazione di Pinerolo.

Vicenda che è finita in consiglio comunale e che l’assessore all’istruzione Franco Milanesi ha definito come un fatto grave sul quale il Comune, che ha affidato l’appalto alla società Ladisa, farà chiarezza.

“Abbiamo già incontrato alcuni genitori della commissione mensa, dei responsabili della società per capire come sia potuto accadere, anche perché la pasta è stata cotta nella nostra scuola ma dopo aver seguito le procedure che prevedono un controllo del prodotto. Nell’augurarmi che episodi come quelli accaduti non si verifichino nuovamente, lasciamo al Comune di Pinerolo il tempo necessario per terminare l’istruttoria avviata”, afferma la dirigente della scuola, Patrizia Palagonia.



In questo articolo: